all is ok

SELEZIONE CRV U17, CONTRO RICHMOND UN TRIONFO

E’ finita 57 a 0, un diluvio veneto di 9 mete – di cui 6 trasformate – che ben racconta la piccola, grande impresa della Selezione Under 17 dei nostri “piccoli Dogi”.

I ragazzi selezionati e guidati dallo staff tecnico del Comitato Regionale Veneto (Diego SCAGLIA, Mario PAVIN, Eros TOLFO e Antonio ROMEO, dirigente responsabile Gianni FISCON) proseguono imbattuti la striscia vincente cominciata l’anno scorso (su tutte la storica vittoria in casa dello Stade Toulosain) maltrattando allo “Stadio Comunale Eugenio” di Casale sul Sile anche i pari-età inglesi del Richmond College, imponendosi nettamente sia sul piano del gioco che dal punto di vista fisico.

logo dogi maglia.jpg

Il match si è giocato domenica alle ore 11:00. Dopo una primissima fase di studio dell’avversario e di adattamento al terreno, la squadra ha saldamente preso in mano le operazioni, gestendo al meglio una superiorità evidente in tutte le fasi di gioco concretizzatasi in una performance di livello crescente man mano che i minuti passavano.

Nel terzo tempo, condotto con tutti i crismi dell’ufficialità tipica di un test internazionale, sono state di sincero stupore le parole del coach inglese: “Non mi aspettavo assolutamente un divario di questo tipo, complimenti ai ragazzi e agli allenatori, evidentemente per la rivincita vedremo di selezionare una squadra più competitiva, visto che questa era stata tarata sui livelli della nostra ultima tournée Italia, fatta in un’altra regione del centro”.

Per il presidente del Comitato, Marzio Innocenti, la soddisfazione di veder crescere un progetto avviato tra mille difficoltà: “Restiamo fortemente convinti che di giocatori validi, qui in Veneto, ve ne siano molti alche al di fuori del sistema delle Accademie, e che se giustamente stimolati possano dare molto ricevendo molto, in termini di crescita personale e tecnica. Come Comitato stiamo lavorando ad un’esperienza importante da far vivere al gruppo nei paesi anglosassoni, possibilmente a ridosso della World Cup. Nelle prossime settimane ne sapremo di più, ma credo che un’esperienza del genere potrebbe essere davvero importante”.

loc. CRV U17 bassa.jpg

CRVU17 vs richmond.jpg

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.