Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.crvenetorugby.it/home/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/frontend/sections/show-rel.php on line 37

TRIBUNALE FEDERALE, DISPOSTO IL NON LUOGO A PROCEDERE PER MARZIO INNOCENTI

 Decadute le accuse nei confronti del presidente del CRV nel procedimento relativo ad illecita diffusione di notizie d’indagine nei confronti di altri tesserati FIR

Il Presidente del Tribunale Federale, Avvocato Enzo PAOLINI, ha deciso per il non luogo a procedere nei confronti di Marzio INNOCENTI a conclusione dell’iter procedurale che vedeva il Presidente del Comitato Regionale Veneto accusato, assieme ad altri imputati, di aver diffuso notizie relative all’iscrizione nel registro degli indagati della Procura Generale dello Sport di alcuni tesserati FIR.

 

Nel dispositivo della sentenza emesso in data 10 ottobre u.s. il Tribunale ha ritenuto infatti non essere risultato alcun elemento di responsabilità di Innocenti in merito ai capi d’accusa, rinviando alla Procura Federale eventuali ulteriori valutazioni sul piano della mera condotta processuale.

 

Il Comitato Regionale Veneto, non avendo mai messo in dubbio la correttezza comportamentale del proprio massimo rappresentante lungo l’intero arco della vicenda, intende esprimere la massima soddisfazione per il positivo esito del procedimento, rinnovando la piena fiducia e la massima stima nei confronti del dottor Marzio Innocenti dal punto di vista personale ed istituzionale.