all is ok

ROVIGO LANCIA LA SFIDA AL GUINNESS WORLD RECORD

Si avvicina Rovigo Rugby Festival, evento di carattere internazionale che andrà in scena allo Stadio “Mario Battaglini” il 2 e 3 giugno per un weekend di sport, spettacolo e condivisione.

 

 

FONTE: Ufficio Stampa Rugby Rovigo Delta

 

Cuore dell’evento sarà il torneo Internazionale di Rugby a 7 che coinvolgerà atleti da tutto il mondo e proietterà Rovigo al centro del panorama ovale internazionale, grazie alla collaborazione con il Comitato Regionale Veneto e la Federazione Italiana Rugby. Tra le squadre che calcheranno il campo principale del “Battaglini” ci saranno anche l’Italia Seven con due rappresentative, Inghilterra, Spagna, Svezia, Dogi, Benetton Treviso, Rugby Rovigo Delta, Seven Sirs e Seven Seas. Parallelamente alla categoria Pro, in programma per domenica 3 giugno, si svilupperà anche la sezione dedicata alle giovanili (Under 14, 16 e 18) che andrà in scena sabato 2 giugno.

Anche gli appassionati avranno però la possibilità di mettersi in gioco: essendo unanimemente riconosciuta come la “Città in mischia”, Rovigo rappresenta il luogo ideale in cui tentare la Mischia Più Grande del Mondo, battendo il record attualmente detenuto dalla Nuova Zelanda con 1758 persone per entrare così nel Guinnes dei Primati!

Lo stadio Battaglini, uno dei templi del rugby italiano, sarà quindi il suggestivo palcoscenico in cui tentare di entrare nella storia di questo sport. Il concetto “Io c’ero” è il motore dell’iniziativa che vuol rendere omaggio ai tifosi e agli appassionati di tutta Italia dedicando loro un’esperienza irripetibile.

La partecipazione è gratuita: basta iscriversi nella sezione dedicata del sito rossoblù o attraverso l’evento Facebook del Festival ottenendo il biglietto gratuito. A tutti i partecipanti verrà inoltre regalata una t-shirt ricordo.

L’appuntamento con la Mischia Più Grande del Mondo è sabato 2 giugno alle 18 sul campo principale del “Battaglini”.